Volare Basso editoriale su “The Walking Dead”

 

TaverTaver ce l’ha fatta, ma il volo parte ora. Stiamo parlando del nuovo lavoro di Fabrizio “Taver” Tavernelli, un progetto musicale nato dal basso – non a caso – e sviluppato grazie a un’operazione di crowdfunding andata a buon fine. La cifra necessaria per la produzione dell’album, raggiunta anche grazie ai nostri lettori che hanno deciso di partecipare, è stata raggiunta. Cosa significa? Che il nuovo, visionario disco di Taver, che s’intitola appunto VOLARE BASSO, è finalmente disponibile per l’acquisto e l’ascolto.
Come saprete da precedenti comunicazioni – contenute nell’editoriale del numero 12 di The Walking Dead e pubblicate sul sito saldaPress – anche noi di saldaPress abbiamo deciso di sostenere a nostra volta l’impresa, perché crediamo nella musica di Taver e perché siamo convinti che attraverso il sostegno reciproco, specie nei casi in cui si abbia il coraggio di tentare nuove strade, sia possibile immaginare nuove possibilità. Ora è venuto il momento di fare il passo successivo, accompagnando VOLARE BASSO nel cielo affollato e sfiancato della musica italiana contemporanea, un panorama che, come dice lo stesso Fabrizio Tavernelli, ha un estremo bisogno di nuove aperture e di uscire dalla “melensaggine fatta di tuffi al cuore, amore e di svenimenti”.
Per accompagnare Taver e ascoltare un disco potente e malinconico, in cui la rabbia si accompagna a slanci improvvisi, potete intanto cercarlo su Spotify, Deezer, iTunes, Amazon e le altre piattaforme online. E poi – e vi assicuriamo che ne vale davvero la pena – acquistare il cd, disponibile a partire più o meno dalla seconda settimana di dicembre.
Insomma, ci siamo appena sollevati da terra. Adesso è ora di volare.

SALDAPRESS_testata_857x159

Gemellaggio tra Volare Basso e “SaldaPress, editore italiano di “The Walking Dead” che tramite le pagine del suo mensile ha scelto di sostenere il progetto!!! Intorno all’album “Volare Basso” e relativa Campagna di Raccolta fondi/prevendita, stanno accadendo cose molto belle. Tipo ritrovarsi con due persone che stimo, con le quali ho lavorato e collaborato in diversi momenti (per copertine, performance, editoriali, fumetti, visuals, musiche, grafiche etc). si chiamano Gruppo Saldatori e oltre ad occuparsi di grafica e comunicazione hanno una ottima casa editrice, Saldapress, che stampa qui in Italia fumetti esteri notevoli. Tra questi l’edizione italiana di “The Walking Dead” . Bene, Andrea G. Ciccarelli e Marco Marastoni mi hanno fatto un regalo splendido e incalcolabile regalandomi una pagina pubblicitaria sul numero di Ottobre ma soprattutto dedicandomi l’editoriale. E io da morto vivente mi rialzo e ballo commosso. Grazie Saldatori e Saldapress!

Lascia un commento